Quando il prosciutto diventa Fancy

Le più gustose leggende d’Europa alla conquista dei palati statunitensi!

Consorzio del Prosciutto di San Daniele e del Prosciutto di Parma, tra le “legends from Europe” presenti all’edizione invernale del Fancy Food a San Francisco.

Il Fancy Food Show è una delle fiere più importanti a livello internazionale di prodotti agroalimentari e richiama da tutto il mondo espositori e professionisti del settore, che qui hanno la possibilità di incontrarsi per dare vita a sinergie commerciali e opportunità, per i produttori, di accesso al complesso mercato nordamericano.

fancy food

Locandina Fancy Food Winter 2012

I due Consorzi erano presenti all’interno del Padiglione Italiano dell’ICE (Istituto Commercio Estero), assieme ai consorzi di altrettante eccellenza della gastronomia italiana: i formaggi  Grana Padano, Paramiggiano Reggiano e Montasio.

La presenza di queste DOP italiane si inserisce all’interno di un più vasto progetto nominato Legends from Europe, che è stato presentato nella edizione estiva del Fancy Food Show, a Washington lo scorso luglio. Si tratta di una campagna promozionale, finanziata dall’Unione Europea, che per tre anni avrà lo scopo di “celebrare le leggendarie qualità, tradizioni e gusti” di cinque eccellenze della tradizione gastronomica del Bel Paese: il Prosciutto di San Daniele, il Prosciutto di Parma, Il Parmigiano Reggiano, il Montasio ed il Grana Padano.

La campagna avrà inoltre lo scopo di  far accrescere la conoscenza di queste DOP italiane negli Stati Uniti, e di informare i consumatori, i gastronomie egli esperti della ristorazione, sul valore e sul significato del possesso di questo marchio.

http://www.specialtyfood.com/fancy-food-show/

http://legendsfromeurope.com/

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>