Il prosciutto San Daniele all’Expo con Sapòrem

(Food 24 – Il Sole 24Ore) – Formaggio, prosciutto, mortadella e Prosecco: quattro prodotti simbolo dell’Italia e quattro consorzi che hanno deciso di fare sistema. Nasce in vista di Expo 2015 “Sapòrem”, simbolo del legame di quattro marchi molto noti che si affiancano nello spazio Eataly a Expo 2015: Consorzio tutela Grana padano Dop, Consorzio del prosciutto di San Daniele, Consorzio mortadella Bologna e Consorzio Conegliano Valdobbiadene prosecco superiore.

Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio tutela Grana padano sottolinea: «abbiamo studiato con entusiasmo e metodo i sette appuntamenti nei quali, durante Expo, incontreremo il mondo per raccontargli la storia, i valori, la qualità di Grana Padano con l’obiettivo di rappresentare al meglio l’Italia delle eccellenze. Uno di questi appuntamenti avrà come cornice lo spazio di Eataly dove, insieme agli amici del prosciutto San Daniele, della Mortadella di Bologna e del Prosecco Superiore di Conegliano Valdobbiadene, lavoreremo per rendere indimenticabilmente la visita di tutti gli appassionati del buon gusto».

Uno spazio dentro Eataly Expo

Corradino Marconi, presidente del Consorzio mortadella Bologna, ringrazia «Eataly per l’opportunità che ci offre di condividere questo progetto. Expo sarà una vetrina unica, in grado di attirare persone provenienti da tutto il mondo che potranno finalmente conoscere i sapori del nostro cibo. La Mortadella Bologna è molto esportata e forse per questo, purtroppo deve fare spesso i conti con imitazioni di produttori locali, che nulla hanno a che vedere con la nostra Igp».

«Il Prosciutto di San Daniele – interviene Mario Cichetti, direttore generale del Consorzio del prosciutto di San Daniele – per le sue stesse caratteristiche, non poteva che essere presente all’interno del padiglione Eataly dal titolo “The answer, my friend, is blowing in the wind”: il prosciutto di San Daniele sorge infatti al centro del Friuli Venezia Giulia nel cosiddetto Anfiteatro morenico, dove si incontrano i venti freddi che scendono dalle Alpi Carniche e la brezza tiepida e salmastra dall’Adriatico, mentre il corso del fiume Tagliamento che lambisce la collina agisce da termoregolatore naturale. Si creano così un microclima ideale e le condizioni ottimali per la stagionatura di un prodotto icona dell’eccellenza gastronomica italiana».

«Non poteva esserci un luogo migliore di Eataly – conclude Innocente Nardi, presidente del Consorzio di tutela del Conegliano Valdobbiadene prosecco superiore, forte del successo colossale delle bollicine venete sui mercati esteri – un concetto che unisce le eccellenze enogastronomiche italiane».

Fonte: http://food24.ilsole24ore.com/2015/04/grana-san-daniele-prosecco-e-mortadella-alleanza-a-4-per-expo/

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>