Torta salata con asparagi e prosciutto crudo

Ingredienti per 4 persone:

1 pasta sfoglia rotonda
500 g di asparagi
150  g di prosciutto crudo
250 g di ricotta fresca
100 g di provolone dolce
2 uova
1 cucchiaio di formaggio grattugiato
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe

Preparazione:

  • Lessate gli asparagi per una decina di minuti in una padella contenente abbondante acqua bollente salata.
  • Nel frattempo, in un’altra padella, contenente solamente olio
    extravergine d’oliva, fate rosolare i 150g prosciutto crudo, dopo averlo tagliato a listarelle.
  • A parte, in una bacinella, preparate un composto con la ricotta, le uova, un po’ di sale e pepe, un cucchiaio di formaggio grattugiato e il provolone dolce, tagliato a cubetti molto piccoli.
  • Mescolate il tutto unendovi alla fine gli asparagi tagliati a rondelle e il prosciutto crudo.
  • Foderate una tortiera circolare con una pasta sfoglia tonda, stendendo bene il composto al suo interno. Piegate bene i bordi e cuocete in forno a 180 gradi per circa mezz’ora.
  • Finita la cottura, sfornate la torta, tagliatela a
    spicchi e… divoratela :)

Buon appetito!

Fagottino di tagliolini al San Daniele

Amici amanti del prosciutto, oggi vi proponiamo una ricetta storica, inconfondibile e, senza alcun dubbio, squisita!

Ingredienti per 6 persone:

400g di tagliolini freschi
200g di prosciutto di San Daniele in fetta unica
6 fette di prosciutto di San Daniele tagliato sottile (da usare per la decorazione del piatto)
60g di olio extravergine d’oliva
250g di panna fresca
un pizzico di pepe
un pizzico di sale
semi di papavero

Preparazione:

  • Aiutandovi con un coltello, tagliate la fetta spessa di prosciutto di San Daniele a pezzettini; una volta pronti, rosolateli nell’olio extravergine d’oliva in un tegame antiaderente.
  • Aggiungete un pizzico di pepe e la crema di latte, amalgamate bene e, quando la salsa ha raggiunto l’ebollizione aggiungere i tagliolini a secco (senza averli precedentemente cotti nell’acqua)
  • Aggiungete circa 80cl di acqua bollente, un pizzico di sale e mescolate fino ad ottenere il completo assorbimento dell’acqua
  • Successivamente, in un piatto abbastanza grande, spargete i semi di papavero, disponete le fette di Prosciutto di San Daniele, appoggiatevi sopra i tagliolini. Con le estremità delle fette, cercate di formare una specie di fagottino contenente i vostri gustosissimi tagliolini!

Buon appetito!

Insalata di orzo con Prosciutto Crudo

Ingredienti per 4 persone

1 cipolla
1 spicchio d’aglio
150 gr di carote
4 cucchiai di olio
1 dl di vino bianco
8 dl di brodo di verdura
250 gr di orzo
8 fette di prosciutto crudo
15 gr di crescione
4 cucchiai di aceto di mele
sale e pepe

Preparazione:

  • Tritate la cipolla e l’aglio.
    Successivamente tagliate le carote in quattro per il verso lungo e poi a fettine.
  • Soffriggete insieme l’orzo, il trito d’aglio e cipolla e le carote nella metà dell’olio disposizione per 2 minuti circa. Aggiungete il vino bianco e il brodo e lasciate
    bollire a fuoco basso per circa una ventina di minuti
  • Togliete la padella dal fuoco e lasciate intiepidire l’orzo e mescolatelo con l’aceto e l’olio rimasto, quindi condite con sale e pepe. Infine, spruzzate il condimento sull’insalata d’orzo e guarnite con il prosciutto crudo e il crescione.

Buon appetito!

Frittata sfiziosa con Prosciutto Crudo e Melanzane

Ingredienti per 4 persone:

200 gr di melanzane
6 uova
50gr di olio d’oliva
50gr di cipolla, tagliata julienne
130 gr di Prosciutto Crudo macinato
30 gr di prezzemolo

Ingredienti per frittata

Preparazione:

  • Tagliate la melanzana a cubetti e saltatela in padella con un filo d’olio d’oliva e la il prosciutto crudo macinato
  • A parte sbattete le uova con prezzemolo
  • Una volta pronte, aggiungete le uova al composto di melanzana e prosciutto crudo e mescolate bene
  • Disponete il tutto su una padella antiaderente e fate cuocere fino a fine ad ottenere una frittata dorata

Buon appetito!

Ravioli Ricotta e Prosciutto Crudo

Ingredienti per 4 persone:

200 gr di farina
2 uova
1 cucchiaino di olio
100 gr di ricotta
80 gr di Prosciutto Crudo
30 gr di parmigiano
noce moscata
un pizzico di sale

Preparazione:

  • Disponete la farina a fontana su un piano con al centro le uova
  • Con la punta delle dita impastate dal centro rompendo le uova ed incorporando pian piano la farina
  • Impastate a lungo aggiungendo un cucchiaio d’olio, fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica; poi coprite la pasta al l’uovo con un panno e fate riposare per 30 minuti circa
  • Per il ripieno: tritate il prosciutto crudo dolce e mescolatelo con la ricotta, il parmigiano, la noce moscata e un pizzico di sale
  • Dividete la sfoglia in 4 pezzi e, un pezzo alla volta, appiattiteli e passateli in macchina
  • Adagiate le sfoglie su un piano e su due di queste disponete il ripieno a mucchietti intervallati.
  • Con le due sfoglie restanti, ricoprite quelle su cui avete disposto il ripieno, facendo aderire bene i bordi
  • Aiutandovi con una rotellina tagliapasta realizzate dei quadratini, che saranno i vostri ravioli
  • Disponete man mano i ravioli ottenuti su un piano leggermente infarinato
  • Cuoceteli in abbondante acqua salata per circa 8/10 minuti
  • Versateli nella padella con il condimento e fate insaporire

Ravioli al prosciutto crudo

Polpettone di carne e prosciutto crudo

Ingredienti per 8 persone:

400 gr di carne macinata di manzo

400 gr di carne macinata di vitello

1 cipolla

2 salsicce

100 gr di prosciutto crudo a fette

2 uova

1 bicchiere di vino bianco secco

noce moscata, sale, pepe, olio EVO

 

Polpettone di carne e prosciutto crudo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Procedimento:

- Tagliate a pezzetti il prosciutto crudo, senza privarlo dello strato di grasso

- Tagliate a pezzi non troppo piccoli la cipolla

- Mondate e tagliate il prezzemolo

- Unite prezzemolo, prosciutto crudo e cipolla in una terrina e mescolate aggiungendo sale, pepe e noce moscata a proprio gusto

- Unite la carne macinata di vitello, la carne macinata di manzo e la carne delle salsicce private della loro pelle

- Amalgamate bene gli ingredienti con le mani bagnate

- Aggiungete le uova e continuate ad amalgamare

- Con la carne, formate un cilindro leggermente schiacciato sul lato lungo

- In una padella antiaderente fate scaldare l’olio EVO

- Fate rosolare il polpettone su tutti i lati a fuoco vivace

- Abbassate il fuoco e unite parte del vino bianco

- Fate cuocere a padella coperta per 30 minuti, girando di tanto in tanto il polpettone e inumiditelo col restante vino bianco e il sugo di cottura

- Servitelo a temperatura ambiente

Involtini di peperoni e prosciutto crudo

Ingredienti per 2 peperoni:

2 peperoni grandi

60 gr di fontina

60 gr di prosciutto crudo

2 acciughe sottolio

mezzo cucchiaio di olio EVO

origano, sale, pepe

 

 

 

 

 

 

 

Preparazione

-       Lavate bene i peperoni, tagliateli a metà accuratamente, privateli dei semi e dei filamenti bianchi

-       Mettete i peperoni in forno preriscaldato a 200° e lasciateli arrostire per 20 minuti, girandoli, o finché non risultino bruciacchiati in superficie

-       Private i peperoni della pelle, facendo attenzione a non romperli

-        Tagliate a listarelle la fontina

-       Tagliate a listarelle il prosciutto crudo

-       Su ogni metà del peperone, appoggiate le listarelle di fontina e prosciutto crudo.

-       Aggiungete l’acciuga, poco sale, pepe e l’origano, a proprio gusto

-       Arrotolate le metà dei peperoni formando degli involtini e chiudeteli con due stuzzicadenti

-       In una padella antiaderente mettete l’olio EVO e lasciate cuocere gli involtini per circa 5 minuti a lato, con coperchio.

-       Servite ben caldi

Trofie al prosciutto crudo e crema di parmigiano

 

 

Ingredienti per 4 persone:

80 g di prosciutto crudo

40 g di Parmigiano Reggiano

160 g di trofie

1 cucchiaio d’olio EVO

un rametto di rosmarino

sale, pepe

 

Trofie al prosciutto crudo e crema di parmigiano

 

 

 

 

 

 

 

 

-       Sgrassate leggermente il prosciutto crudo (dipende dalla varietà che decidete di utilizzare) e tagliatelo a listarelle sottili, di 4cm X 1cm circa.Fate scaldare una padella antiaderente e mettete le listarelle di prosciutto ad abbrustolire leggermente, ogni lato per circa due minuti

-       Grattugiate il parmigiano a parte e mettetelo in una padella antiaderente, senza accendere la fiamma

-       Lessate le trofie in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungete un mestolo di acqua di cottura nella padella contenente il Parmigiano. Mescolate accuratamente con un cucchiaio di legno fino alla formazione di una crema

-       Scolate le trofie e fatele saltare nella padella contenente la crema di Parmigiano, aggiungendo l’olio EVO, il sale, il pepe e le foglie di rosmarino

-       Spegnete il fuoco, aggiungete le listarelle di prosciutto crudo e servite ben calda

 

 

Fantasia di crostini con Presunto de Santana da Serra

INGREDIENTI (per 4 persone)

8 fette di Presunto de Santana da Serra

8 fette di baguette

100 g di olive nere denocciolate

8 acini di uva nera

2 spicchi d’aglio (facoltativo)

olio extra vergine di oliva

peperoni in agrodolce per accompagnamento

 

Preparare il paté frullando nel mixer le olive nere con uno spicchio d’aglio tritato e 40 ml. di olio, fino ad ottenere una consistenza granulosa. Porre in frigorifero per almeno mezz’ora. In alternativa, andrà bene anche un paté pronto.

Accendere il forno a 200° C e tostare leggermente il pane.

Una volta pronto, preparare i crostini. Su quattro fette strofinare l’aglio, aggiungere su ciascuna il Presunto de Santana da Serra e distibuirvi gli acini di uva lavati e tagliati a metà.

Spalmare le rimanenti fette con il patè di olive nere e completare con le fettine di Presunto de Santana. Servire su un tagliere di legno, accompagnando a piacere con peperoni in agrodolce.

Fantasia di crostini con Presunto de Santana da Serra

Fantasia di crostini con Presunto de Santana da Serra

Rotolini di frittata con Jamón de Huelva e mozzarella

INGREDIENTI (per 4 persone)

8 fette di Jamón de Huelva

4 uova

4 cucchiai di maionese

5 fette sottili di mozzarella

burro, sale

 

Sgusciare e sbattere le uova con un pizzico di sale.

Porre sul fuoco una padella antiaderente di grandi dimensioni e ungerla con una noce di burro. Quando sfrigola, versarvi le uova e cuocere la frittata senza mescolarla, girandola una sola volta. Porla su di un foglio di carta da forno e lasciar raffreddare. Ricoprire un piatto sufficientemente grande con della pellicola, quindi disporvi la frittata. Spalmare sull’intera superficie due cucchiai di maionese, sistemare poi la mozzarella ben sgocciolata, le fette intere di Jamón de Huelva e un altro strato di maionese.

Con l’aiuto della pellicola arrotolare la frittata, chiuderla a “caramella” e porla in frigorifero per tre ore. Trascorso questo tempo, affettare il rotolo con un coltello affilato e servire.

 

Rotolini di frittata con Jamón de Huelva e mozzarella

Rotolini di frittata con Jamón de Huelva e mozzarella