Registration for the World Congress of Dry-Cured Ham is now closed

Only few days after it was announced, the World Congress of Dry-Cured Ham, which will take place this year in Ourique (PT), has finalised its scientific and social programmes.
The event, which will take place from 28 to 31 May, is organised by the Ourique Town Council, in partnership with the Associação de Criadores de Porco Alentejano (Pig Breeders’ Association of the Alentejo) and other Portuguese and international organisations.

Locandina del Congresso Mondiale del Prosciutto 2012

Locandina del Congresso Mondiale del Prosciutto 2012

This congress “takes on greater importance for the economic development of the region and the country, giving value to its products in a competitive global market and providing a greater stimulus to the trends within the sector”, according to the Mayor of Ourique, Pedro do Carmo, who is also the president of the committee organising the event.
The scientific programme of the congress kicks off on 28 May (Tuesday) at 6:00 pm, with the submission of applications to the organisers of the eighth edition of this event and the selection of the “Entrepreneurial Path” and “Scientific Path” awards.
On 29 May (Wednesday), the inaugural session of the 8th World Congress of Dry-Cured Ham will take place at 10:00 am, followed by several debates on topics such as “Breeding pigs in Portugal – White pigs and Alentejo pigs”, “Production of raw material – Genetics”, “Production of raw material – Feed and handling” or “Production of raw material – The production of dry-cured ham based on the environment”.
At the close of the day, there will be a tasting session of Alentejo pork products.
On 30 May (Thursday), there will be a scientific discussion on “Transformation – Dry-cured ham technology and transformation processes: Salting”, “Transformation processes – Drying and maturing”, “Transformation processes – Ham curing post-processing technologies” and “Classification and certification of dry-cured ham”. At the close of the day, there will be a tasting session of ham products from all over the world, and a gala dinner.

On the last day of the congress, 31 May (Friday), the scientific programme includes the presentation and discussion of selected scientific articles and the “Promotion and marketing” debate panel.
The closing conference of the congress is scheduled for 12:25 pm, and will deal with the topic “The role of dry-cured ham in a healthy diet”, followed by the presentation of conclusions by José Tirapicos Nunes (president of the scientific committee) and the closing session.
Together with the scientific programme, the 8th World Congress of Dry-cured Ham also includes a social programme for attendees and delegates, which includes a visit on 29 May to Herdade do Vale Gonçalinho, in Castro Verde, and to the archaeological site of Castro da Cola, in Ourique.
A visit is also scheduled for 30 May to different beaches in the municipality of Odemira, and a boat trip on the Mira river, from Odemira to Vila Nova de Milfontes.

Congresso Mondiale del Prosciutto: ecco il programma

Locandina del Congresso Mondiale del Prosciutto 2012

Locandina del Congresso Mondiale del Prosciutto 2012

A oramai  pochi giorni  dalla realizzazione del Congresso Mondiale del Prosciutto, che quest’anno si terrà a Ourique in Portogallo, il programma scientifico dei lavori e delle attività sociali è ormai stabilito.
L’iniziativa, che si svolgerà dal 28 al 31 maggio, è organizzata dal Comune di Ourique in collaborazione con l’Associazione degli allevatori del maiale alentejano e altri enti nazionali ed esteri.
Questo congresso “assume un’importanza cruciale per lo sviluppo economico dell’Alentejo e del Portogallo, valorizzando i prodotti regionali e nazionali all’interno di un mercato mondiale competitivo e agendo come forte stimolo alle dinamiche del settore”, ha rivelato al Correio Alentejo (CA) Pedro do Carmo, sindaco di Ourique e presidente della commissione che ha organizzato l’iniziativa.
Il programma scientifico del congresso avrà inizio il 28 maggio (martedì) alle ore 18:00, con la presentazione delle candidature al comitato organizzativo dell’ottava edizione e l’assegnazione dei premi “Traiettoria Aziendale” e “Traiettoria Scientifica”.
Il 29 maggio (mercoledì) è prevista la sessione di apertura del VII Congresso Mondiale del Prosciutto (ore 10:00), seguita da diverse tavole rotonde su temi quali: “La produzione dei suini in Portogallo – Maiale bianco e alentejano”, “Produzione della materia prima – Genetica”, “Produzione di materia prima – Alimentazione e allevamento” o “Produzione di materia prima – La produzione di prosciutto e l’ambiente”.
La giornata si concluderà con una degustazione di prodotti derivati dal maiale alentejano.
Il 30 maggio (giovedì) si proseguirà con i dibattiti scientifici sui temi: “Trasformazione – Tecnologia del prosciutto e processi di trasformazione: salatura”, “Processi di trasformazione: asciugatura e maturazione”, “Processi di trasformazione – Tecnologie di post produzione della stagionatura del prosciutto” e “Caratterizzazione e certificazione del prosciutto”.

A fine giornata avrà luogo una degustazione di prosciutti provenienti da tutto il mondo e una cena di gala.
Nell’ultima giornata del congresso, il 31 maggio (venerdì), il programma scientifico prevede la presentazione e la discussione degli articoli scientifici selezionati e il dibattito “Promozione e commercializzazione”.
Il congresso si chiuderà con una conferenza, fissata per le ore 12:25, dedicata al tema “Il ruolo del prosciutto stagionato in una dieta sana” a cui seguiranno l’intervento conclusivo di José Tirapicos Nunes (presidente del comitato scientifico) e la sessione di chiusura.
Durante il VII Congresso Mondiale del Prosciutto, parallelamente al programma scientifico, è previsto un programma sociale per gli accompagnatori dei congressisti, che propone il 29 maggio una visita alla Tenuta di Vale Gonçalinho, a Castro Verde, e al sito archeologico di Castro da Cola, a Ourique.
Il 30 maggio è in agenda una visita ad alcune spiagge del comune di Odemira e una gita in barca sul fiume Mira, da Odemira fino a Vila Nova de Milfontes.

Congresso Mondiale del Prosciutto, un gustoso momento di approfondimento

Per chi desidera tenersi informato sul protagonista del nostro blog, ovvero il prosciutto, non può esserci manifestazione più imprescindibile del Congresso Mondiale del Prosciutto.

Ve lo diciamo oggi perché così avrete quasi un anno per organizzarvi una vacanza cultural-gastronomica in Portogallo!

E’ stato annunciato durante la Fiera del Maiale dell’Alentejo, da poco conclusasi, il VII Congresso Mondiale del Prosciutto 2013 che si terrà in Portogallo, nella città di Orique dal 28-31 maggio. Il congresso avrà lo scopo di divulgare le più recenti acquisizioni in campo scientifico attinenti al prosciutto crudo.

Per la prima volta in territorio portoghese, il Congresso mira a riunire esperti di spicco, non solo sul prosciutto, ma anche tutta la filiera associata.

Locandina del Congresso Mondiale del Prosciutto 2012

Locandina del Congresso Mondiale del Prosciutto 2012

Tirapico Jose Luis Nunes, professore associato presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Évora, è stato eletto presidente del Comitato Scientifico del Congresso.

In occasione della Fiera del Maiale dell’Alentejo sono stati anche presentati il sito www.ourique2013.com, che sarà interamente dedicato all’evento, e verrà implementato con il programma, i relatori, il Comitato Scientico, le strutture di accoglienza e tutte le informazioni necessarie per partecipare al Congresso.

Per l’occasione è stato anche realizzato un video promozionale che trovate su  You Tube al seguente link: http://www.youtube.com/watch?v=aMTI4bHgo9E.